Harlem (NY), il basket, i playground e altre storie

Benvenuti ad Harlem!

Harlem è un distretto a nord di Manhattan, la musica jazz e gospel che accompagna le bellissime e caratteristiche messe, gli Harlem Globetrotter, i graffiti sono solo alcuni fra i simboli più rappresentativi. Le radici dello street basket e dei tornei più famosi così come alcuni playground iconici sono tra queste strade. Durante il mio viaggio ho esplorato alcuni fra i campetti più famosi e originali che vi racconto in questo articolo.

Pronti? 3-2-1 cominciamo!


Harlem, il basket e i playground

St. Nicholas Park

Dalla W 128th St. alla W 141st St., St. Nicholas Park ospita 5 basketball courts, ho visitato un playground molto particolare all’incrocio fra St. Nicholas Terrace e W 128th St., qui potete concedervi una partita a basket sfidando i ragazzi del quartiere con vista dall’alto di Harlem. A Nord il campo fra W. 141 St. & St. Nicholas Ave. ha riaperto a ottobre. L’artista MADSTEEZ, famoso per altre opere nel mondo del basket fra New York e Los Angeles, ha curato il rinnovamento della basketball court, un progetto in collaborazione con New York City Department of Parks & Recreation e Mountain Dew.

Holcombe Rucker Park

Il playground più celebre dell’area di Harlem rimane sicuramente Holcombe Rucker Park sulla 155th, luogo di nascita dello storico torneo Rucker Tournament, diventato un simbolo per la presenza di leggende della pallacanestro come Kareem Abdul-Jabbar, Wilt Chamberlain e Vince Carter. Dedicato a Holcombe Rucker, insegnante e direttore di playground per il New York City Department of Parks and Recreation. La prima edizione del torneo si è svolta nel 1950 per aiutare i ragazzi meno fortunati che popolavano le strade e offrirgli una possibilità per il loro futuro.

Cherry Tree Park

Visitando East Harlem non potete perdervi Cherry Tree Park, tre campi da basket e sulla parete del centro per artisti El Barrio PS109, un murales dedicato alla comunità portoricana realizzato da Nicolas Romero Escalada. Dista solo 4 minuti a piedi l’incredibile graffito dell’artista MADSTEEZ sulla 3rd Ave, una parete dipinta con i modelli di scarpe più iconici, dedicata a tutti gli appassionati di sneaker. 

Dyckman Park

Inwood, il quartiere della comunità portoricana, ospita Dyckman Park, playground noto per Dyckman Basketball Tournament, uno dei tornei più famosi dell’area metropolitana newyorkese dal 1990. Numerose stelle NBA sono passate di qui Kevin Durant, Kyrie Irving, Kemba Walker e DeMar Derozan per citarne alcuni.

Marcus Garvey Park

Il nostro tour fra le basketball court di Harlem finisce con Marcus Garvey Park recentemente ristrutturato e inaugurato il 1 giugno 2019 all’interno del progetto Creative Courts in collaborazione con Fb Air Program e New York City Parks. Colori brillanti e disegni decorano il campo, ideato e realizzato dall’artista Saya Woolfalk.

Come al solito vi lascio qui sotto tutti i dettagli e le informazioni per raggiungere nella maniera più veloce i playground di Harlem.

Alla prossima basketball story!

 

ST. NICHOLAS PARK

Subway A B C D (125 Street Station)

St Nicholas Ave &, St Nicholas Terrace

Lunedì - Domenica 06:00 - 22:00

HOLCOMBE RUCKER PARK

Subway B D (155 St)

280 W 155th St

Lunedì - Domenica 07:00 – 22:00 

CHERRY TREE PARK

Bus M101 M102 M103 (3 Av/E 99 St)

205 E 99th St

Lunedì – Domenica 06:00 – 21:00

DYCKMAN PARK

Bus M100 (10 Av/W 204 St)

Nagle Ave & W 204th St

Lunedì – Domenica 06:00 – 21:00

MARCUS GARVEY PARK

Bus M1 (W 120 St/5 Av) (Madison Av/E 121 St)

6316, Mt Morris Park W

Lunedì - Domenica 06:00 – 22:00